Your Shopping Cart  

Il carrello è vuoto.

Member Login  

Ricerca Avanzata:
Mondadori arrow THE HELP - KATHRYN STOCKETT - MONDADORI

THE HELP - KATHRYN STOCKETT - MONDADORI

Prezzo: €10.50

THE HELP - KATHRYN STOCKETT - MONDADORI
Visualizza Ingrandimento


  • Dettagli
  • Visualizza visti di recente

 

Miracoli della scrittura! Fin dalle prime righe di questo libro, pubblicato nel 2009 e da cui nel 2011 è stata tratta una versione cinematografica, si viene catapultati in una società apparentemente lontana e diversa da quella in cui viviamo. All’improvviso è come se ci ritrovassimo nell’ambiente del film “Via col vento”, una società in cui vige una netta separazione fra bianchi e neri, e in cui la discriminazione razziale rappresenta uno dei cardini fondanti della cultura e dell’ordine sociale.

Eppure il libro è ambientato in una cittadina del sud degli Stati Uniti, la cittadina di Jackson nel Mississippi, nei primi anni ’60, quindi solo una cinquantina di anni fa. In tale contesto, nonostante le leggi sulla schiavitù fossero state abolite da quasi un secolo, la tradizione e le norme tramandate impongono una rigida separazione fra la cittadinanza bianca, che costituisce una casta privilegiata e benestante che detiene tutte le leve del potere e della cultura, e quella di colore, destinata a mansioni di fatica e che subisce tutte le vessazioni e le ingiustizie che derivano dalla stato di emarginazione in cui è relegata. In particolare la trama del libro si concentra sul rapporto fra alcune domestiche di colore e le famiglie bianche presso le quali prestano servizio, una vita trascorsa a prendersi cura delle più umili incombenze di casa e ad accudire bambini e bambine (destinati peraltro in futuro a diventare i loro nuovi datori di lavoro), subendo in silenzio, e senza alcun tipo di tutela lavorativa, continue forme di maltrattamento e di discriminazione.

Cosa succede però se queste domestiche, sollecitate da una giovane donna bianca neo-laureata e con ambizioni a diventare scrittrice, decidono di collaborare alla stesura di un libro raccontando, in forma anonima, le loro storie e le loro esperienze al servizio delle famiglie bianche? E se poi alcuni particolari del libro, con i loro risvolti talvolta amari e talaltra commoventi, dovessero svelare l’identità delle persone coinvolte in questi racconti?

La trama diviene ricca di intrecci e di chiaroscuri, in cui si mescolano episodi tragicamente toccanti ed altri fortemente esilaranti, in un crescendo di suggestioni capaci di coinvolgere il lettore fino alla fine del romanzo. I personaggi sono tratteggiati con finezza, eleganza e senza mai indulgere, in particolare in quelli di colore, al pietismo, alla lamentazione, o alla rivendicazione sociale. Le situazioni descritte forniscono un quadro chiaro ed esauriente di quel tipo di società, con i suoi tratti inaccettabili, che ancora oggi gridano vendetta agli occhi di Dio, e, nello stesso tempo, con le sue contradditorietà anche positive, laddove vengono illustrati l’affetto sincero e l’attaccamento umano e personale che, nei casi più fortunati e illuminati, poteva instaurarsi fra le domestiche e i componenti grandi e piccoli del nucleo familiare presso cui prestavano servizio. Insomma un quadro complesso, articolato e magnificamente descritto. Meglio di un saggio sulla discriminazione razziale, meglio di mille discorsi e di tanti film sull’argomento.

Un libro che vale assolutamente la pena di leggere, destinato a rimanere nella memoria e che può insegnare molto anche oggi, visto che il problema dell’integrazione di esponenti di culture diverse rappresenta un tema sociale al centro del dibattito pubblico e che coinvolge anche noi cittadini europei. Un grazie sincero a Marco, il nostro libraio di fiducia, per aver segnalato alla mia attenzione questo romanzo di cui non avevo mai sentito parlare e che ha rappresentato per il sottoscritto davvero una bella sorpresa.

Recensione di Vincenzo Rega.

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 25 aprile 2018 16:42

Chi è OnLine

 97 visitatori online

Gli Articoli Più Letti

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.